Progetto di educazione alla solidarietà e alla pace

Voci per l'Africa

Voci per l'Africa

Tratto da Cubia n° 86 – Novembre 2008

MERCOLEDI’ 10 DICEMBRE ore 21
Teatro della Regina – Cattolica

In occasione della ricorrenza dei 60 anni dalla “ Dichiarazione dei diritti fondamentali dell’uomo”, l’Istituto I.S.I.S.S. di Morciano di Romagna sta realizzando un progetto di educazione alla solidarietà e alla pace in collaborazione con il centro di formazione Osfin, nell’ambito del percorso didattico integrato scuola-formazione.
Il progetto, che si avvale anche della collaborazione dell’associazione culturale Tribaleggs operante in alcuni paesi dell’Africa e in accordo sia col C.I.S.P., in Kenia, sia con la Onlus “ I bambini di Manina”, in Madagascar, prevede la realizzazione, da parte dei ragazzi dell’I.S.I.S.S. del “ Calendario della solidarietà” le cui immagini e i cui pensieri sono tratti da esperienze fatte direttamente nello Zambia, in Tanzania, in Kenia, in Madagascar.
L’esperienza verrà presentata il 10 dicembre prossimo, giornata internazionale dei diritti umani, presso il teatro della Regina di Cattolica, come risposta concreta delle istituzioni locali alla sollecitazione di tenere viva la sensibilità delle nostre genti alla pace e alla solidarietà.
Nell’occasione ricorderemo il Prof. Giovanni Pini, una figura di uomo e di educatore che ha operato fra noi a favore delle nuove generazioni col fervore e l’impegno che sanno infondere i grandi ideali rivolti all’uomo e alla società.
La serata, alla quale presenzierà il coro “ Laura Benizzi” di Rimini, sarà un momento di gioia e di riflessione in cui la nostra solidarietà potrà farsi concreta grazie alle immagini dei bambini fissate nel calendario e alle armonie provenienti da vari paesi per sentirci piu’ vicini e uniti agli altri uomini, toccando con mano il significato della Pace.
La solidarietà di tutti noi contribuirà a sostenere il progetto “ Education”, già avviato a Malindi in Kenia e il progetto
“ Scuola” a Nosy Be in Madagascar: un modo concreto per attuare pari opportunità tra i bambini e le bambine del mondo che saranno piu’ liberi nella loro crescita grazie all’istruzione, alla conoscenza, alla cultura.
Le saremo grati se vorrà condividere con noi questo momento importante e significativo.
La Sua presenza e l’eventuale supporto che vorrà darci nel far conoscere a quante piu’ persone questa iniziativa saranno davvero preziose per continuare insieme un cammino di uguaglianza che è ancora lontano dall’essere raggiunto, ma che non ci dobbiamo stancare di perseguire come meta fondamentale per il genere umano.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Solidarietà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...