… Per Sempre!

Il Piccolo Principe e la Volpe

Il Piccolo Principe e la Volpe

… e vissero felici e contenti… per sempre…
Un giorno ho chiesto agli alunni della mia classe di inventare una fiaba seguendo un semplice schema desunto da una lettura fatta in classe.
Quasi tutti hanno concluso con la mitica frase “… e vissero felici e contenti per sempre”.
E’ un finale che mi fa pensare.
Il ricorrente lieto fine ci sta! Altrimenti che fiaba sarebbe! Ma mi colpisce molto il “… per sempre”.
Per ragionare meglio vado al mare.
E’ un grande compagno, per me, il mare.
Lo è sempre stato e, ultimamente, lo è particolarmente… mi trasmette serenità, mi dà il senso dell’infinito, mi aiuta a riflettere, il mare… a riflettere sul “… e vissero felici e contenti per sempre”.
Una piacevole brezza lo increspa leggermente e piccole onde si infrangono stanche sulla battigia.
E’ di un bellissimo azzurro verdastro: rispecchia il colore del cielo, striato da pochissime nuvole bianche.
Mi domando se possa esistere un “… per sempre”…
Nelle fiabe dei bambini e degli adulti è giusto e bello che ci sia… è una logica ed indispensabile conclusione, perché le fiabe hanno anche uno scopo catartico, hanno il compito di liberare il lettore da tensioni, paure, bisogni… hanno il dovere di dare certezze o, comunque, colore al proprio futuro ed a quello del mondo intero, contenitore e contenuto della vita di ognuno.
E nella realtà?
Esiste un o il “… per sempre”?
Di primo acchito mi viene da rispondere… NO, assolutamente no.
No, perché basta guardarsi attorno, osservare ed ascoltare le sconfitte, le difficoltà, le speranze deluse di se stessi e degli altri, per arrivare a credere che tutto, prima o poi, finisce… la stima, la fiducia, la fede, l’amore, l’amicizia, la vita…
Tutto.
Ma poi… il mare mi aiuta a volare più in alto, a cogliere l’essenza delle cose che non è mai facile né da vedere, né da capire perché, come dice Antoine De Saint-Exupéry nel “Piccolo Principe”, “… l’essenziale è invisibile agli occhi…”
“… per sempre?”
Certo che esiste! Senza non ci sarebbero scelte, decisioni, obiettivi, significati, conquiste, cambiamenti, innovazioni, speranze…
E proprio perché tutte queste cose ci sono, non può che esistere il “… per sempre”.
“Per sempre” è ciò a cui si pensa immediatamente quando si desidera fortemente e sinceramente.
E’ la premessa e la conseguenza di scelte ben precise e mature.
E’ il senso delle cose volute.
E l’anima di ogni battaglia e di ogni guerra affrontare in nome di un ideale, di un bene, di un sentito perché.
E’ il motore del mondo e di ogni vita vissuta all’insegna della volontà e del desiderio.
Ma diventa qualcosa di utopico e di stupido solo, e sottolineo solo, quando parte da una vita dove nulla è scelto e voluto, dove tutto ti scivola addosso, dove non c’è sentimento.
Dunque, se davvero è possibile il “… per sempre”, che fare per non renderlo un miraggio? Che fare perché sia realtà, oltre che possibilità?
Basta non avere fretta.
Basta dedicare tempo alla conoscenza ed alla comprensione di se stessi ed alla crescita della propria autostima.
Basta sviluppare la capacità di scartare le varie che si presentano davanti, in funzione di volontà e desideri specifici, chiari, forti.
Basta vivere ogni scelta con responsabilità.
Basta vivere non come tutti dicono, ma come è giusto per sé.
E’ … un Basta … che non è semplice!
Già! Non è per niente semplice!
Ne sono consapevole, ma sono convinta che sia l’unica condizione perché il “… per sempre” possa esistere!
Dunque, ragazzi e ragazze, nella vita è importante conoscere, credere e volere. Tutto il resto viene da sé! … anche il “… PER SEMPRE”!

 

di Matilde Imperatori

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Pensieri e Parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...