Ci si allena con ottimi risultati al Circolo Tennis di Cattolica

 

Paolo Calbi premiato da Enzo Ceccarelli

Paolo Calbi premiato da Enzo Ceccarelli

 

 

Tratto da Cubia n° 91 – Aprile 2009

Il 21 Marzo, nel rispetto del programma del 2009, è iniziato il torneo più qualificato che organizziamo, un open maschile con montepremi di 600,00 euro. I soci dell’A.S.D. C.T. Cattolica e gli ospiti hanno vissuto una decina di giorni di gran tennis sui campi in terra rossa di Via Leoncavallo. La programmazione degli ultimi tre anni di attività, mirata a valorizzare gli atleti iscritti alla nostra Associazione Sportiva, ci sta premiando, oltre ad un crescendo di consensi esterni alla realtà della città di Cattolica da parte degli addetti ai lavori.

Il torneo Open appena concluso ha visto ai nastri di partenza ben 88 giocatori, di cui 32 di categoria “D”, 39 di categoria “C”, e ben 17 di categoria “B”. Purtroppo siamo stati costretti, per motivi organizzativi, a lasciare fuori molti giocatori di classifica bassa che ci hanno telefonato per giocare e migliorare la propria classifica. Il torneo è stato diretto molto bene dal Giudice Arbitro Calbi Paolo, che ha messo a proprio agio tutti i giocatori.

Quest’anno diversi ragazzi di altrettante accademie del tennis, che cominciano l’avventura professionistica del tennis, accompagnati dai loro maestri, hanno partecipato a questo torneo open e i soci del Circolo Tennis Cattolica hanno ammirato la voglia di sport di questi atleti.

Molti circoli tennis cosiddetti “piccoli” – più che altro per le dimensioni, con tre o quattro campi da tennis – si stanno organizzando per formare un’accademia del tennis dove i giovani che promettono bene abbiano modo di allenarsi come professionisti senza perdere gli anni scolastici grazie a scuole private dove i professori si adattino alle loro esigenze. Ad esempio, quando i ragazzi fanno tornei ed hanno l’esigenza di dormire fuori casa e nelle vicinanze dell’impianto sportivo organizzatore, non perdono la scuola perché hanno modo di recuperare il programma scolastico al loro ritorno con lezioni private. Naturalmente è una vita di sacrifici sia per i ragazzi, sia economicamente per i genitori.

La nostra programmazione, mirata a valorizzare gli atleti del C.T. Cattolica, organizzando tornei per la loro categoria, ci sta dando ragione.

I duri allenamenti dei nostri atleti con il Maestro Federale Gasparini Andrea, il preparatore atletico Zepponi Patrizio e l’ex Davisman Galimberti Giorgio -attualmente campione italiano con la squadra del Capri Club di Napoli – hanno dato i loro frutti. Santi Alessandro, classe 1991 classifica 2009 “C2”, è arrivato sino ai quarti battendo dei forti giocatori di classifica superiore. Lo Paro Antonino ha fatto un bel torneo, perdendo, non senza rammarico, da un B8 toscano. Guerra Riccardo ha dimostrato che, se si allena, la sua classifica odierna è bugiarda, vale di più, tanto è vero che batte i C5 come è successo in questo torneo.

Le ottime prove dei nostri atleti non sono state un caso, perché sia Tony che Ale si sono ripetuti anche a Riccione, dove il torneo open, dotato di un montepremi da 4.000,00 euro, era molto qualificato. Per la cronaca, il torneo è stato vinto dal giovanissimo Robin Kern, classe 1993, su Premovic. Il giovanissimo Robin Kern, classifica C1, allievo del Tecnico Patricio Remondegui, è già un piacere vederlo e ha già molti estimatori, specialmente dove si allena, nel C.T. Valmarecchia. Si tratta di un giovane talento, già proiettato ai tornei professionistici, sia in Italia che in giro per il mondo, dove cercherà già da quest’anno di guadagnarsi qualche punticino per poter partire dal prossimo anno con una classifica mondiale che è quello che merita, e noi del C.T. Cattolica glielo auguriamo. Un bravo va al suo maestro Paricio Remondegui e allo staff tecnico del C.T. Valmarecchia.

Naturalmente l’attività dell’A.S.D. C.T. Cattolica prosegue senza interruzioni, così come la scuola tennis.

Iscriviti ai corsi di tennis diretti dal Maestro Gasparini Andrea, coadiuvat dall’Istruttrice D’Ambrogio Sara e dal Preparatore Atletico Zepponi Patrizio e vedrai che con l’impegno i risultati che stanno ottenendo i nostri ragazzi, li otterrai anche tu!

a cura del Presidente Giorgio Pierani

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Associazioni Sportive

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...