Archivi del giorno: giugno 8, 2009

Il genio del Giglio

via_Del_Giglio

Tratto da Cubia n° 92 – Maggio 2009

Gentile Cubia, vi scrivo a seguito dei lavori di rifacimento stradale effettuati in via del Giglio (un cantiere infinito).
Con la riapertura del transito in tale strada abbiamo (si è infatti costituito un comitato di residenti) constatato una strana novità: percorrendola da mare a monte verso il Diamante/Ospedale, all’altezza di via dei Lillà si trovava un divieto di proseguire, con obbligo di svolta a destra o sinistra in tale via. Questa è una piccola via, già congestionata per i parcheggi dei residenti e di quanti devono accedere ai quattro esercizi commerciali ivi presenti. Inoltre è strada di transito e parcheggio per quanti devono accompagnare o riprendere i propri figli alla scuola elementare Carpignola o all’adiacente asilo nido. Non abbiamo compreso quale genio della viabilità avesse partorito una tale decisione e soprattutto perché, peraltro senza confronto con i residenti (o forse proprio su richiesta di qualcuno interessato ad alleggerirsi il traffico davanti casa).
Quindi, dopo aver raccolto 69 firme, il comitato di cui sopra si è presentato in Comune a reclamare. Nessuna spiegazione ma… miracolo: il genio si è prontamente riveduto. Il divieto di accesso è stato rimosso, o meglio, spostato. In quanto è rimasto quello che, sempre nello stesso verso, si presenta all’altezza della via successiva cioè via delle Mammole, costringendo ancora chi deve recarsi in zona Diamante a effettuare uno slalom incomprensibile passando in via Primule o Allende. Eppure, la rotonda in fondo a via del Giglio sembra essere lo svincolo più adeguato ad accogliere chi la percorre verso il Diamante.
Chiediamo dunque: perché non lasciare solo tale senso di marcia in Via del Giglio ed eventualmente obbligare al senso unico inverso monte-mare lungo via Primule, parallela di via del Giglio? Dove sta la logica dei continui obblighi a svoltare?

Per il comitato dei residenti:
Simone Valeri

2 commenti

Archiviato in Attualità