Il colpo di pedale del Velo Club Cattolica

 

Matteo Buono

Matteo Buono

 

 

Tratto da Cubia n° 92 – Maggio 2009

Prime vittorie nella stagione 2009, per il Velo Club Cattolica, nonostante un inizio un po’ rallentato rispetto alle aspettative.

Probabilmente i molti piazzamenti avuti in questo primo scorcio di stagione, con un poco in più di fortuna, si sarebbero potuti tramutare in vittorie, ma i ragazzi sono ancora giovani quindi potranno migliorare, facendo tesoro degli errori che possono avere commesso in queste prime corse. Certamente prima di tutto dovranno imparare a conoscere i propri avversari: infatti, soprattutto in così giovane età, gli avversari più ostici cambiano da un anno all’altro, poiché, essendo ancora giovani, alcuni ragazzi maturano più tardi rispetto ad altri, così a volte si è di fronte ad exploit inaspettati.

Ad inizio Aprile, dopo un mese di corse, è arrivato il primo alloro in casa Velo Club Cattolica. Del tutto inaspettato per le modalità, ma da una categoria che già lo scorso anno, grazie ad Asia Casadei, aveva dato diverse soddisfazioni: così, sulle strade di Massalombarda, su un tracciato di certo non tra i più semplici, visto che era una prova in linea su di un percorso nervoso, la riccionese Federica Tonelli ha lasciato dietro tutte le sue coetanee giungendo al primo posto nella categoria donne esordienti.

Anche quest’anno, dunque, nonostante i numerosi sforzi dei ragazzi, la prima vittoria arriva dal settore femminile, che nel tempo ha visto la nascita di giovani stelle nel panorama romagnolo. Il Velo Club dimostra così di mantenere intatto il suo impegno anche nella categoria donne, che molte volte viene trascurato da diverse squadre, che pensano al ciclismo solo come disciplina maschile, in quanto lo vedono come uno sport di fatica e quindi non propriamente femminile.

I ragazzi però non sono da meno: non hanno ancora trovato il colpo di pedale giusto per riuscire a primeggiare, però hanno sempre venduto cara la pelle, e, anzi, quelli del secondo anno esordienti sono spesso riusciti a salire sul podio, quindi è solo questione di tempo. Le vittorie arriveranno con l’estate.

Stefano Bacchini

Annunci

1 Commento

Archiviato in Associazioni Sportive

Una risposta a “Il colpo di pedale del Velo Club Cattolica

  1. massimo

    Ciao, mi sembra un buon articolo, credo che sia la strada gusta. Alla prossima. Massimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...