L’inverno

Tratto da Cubia n° 10 – Marzo 2001

To o inverno crudele sei arrivato e

a me albero scheletrito il vestito hai levato.

Ora sono rimasto nudo,

il freddo dovrò soffrire,

dovrò aspettare la primavera perché torni a rifiorire.

di Mario Furiassi

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Pensieri e Parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...