Velo Club Cattolica presenta le squadre giovanili 2010

Tratto da Cubia n° 100 – Marzo 2010

Lunedì 29 Marzo, presso il teatro Massari in San Giovanni in Marignano, verranno presentate le squadre giovanili del Velo Club pronte al debutto nelle gare agonistiche, previsto per il primo week end di Aprile. Si presenterà ufficialmente la decima edizione del Trofeo Colli Marignanesi G. P. Comeca, riservato alla categoria juniores. A questo importante appuntamento sono attesi numerosi e titolati atleti, tra i quali spiccherà il il campione italiano in carica, il veneto Andrea Zordan, che certamente darà ancora maggior lustro alla competizione. Alla presentazione saranno presenti i sindaci Domenico Bianchi di S. Giovanni e Marco Tamanti di Cattolica.

La corsa prenderà il via ufficiale alle 14.30 di lunedì 5 Aprile, dalla classica cornice di piazza Silvani. Il circuito misura km 14,500 e verrà ripetuto ben sette volte. Sono attesi circa 200 atleti, il massimo consentito dal regolamento FCI. Le iscrizioni sono giunte praticamente da tutta Italia, infatti non sono mancate richieste da società laziali, umbre, toscane, venete, abruzzezi, marchigiane, che, nonostante la distanza, faranno di tutto pur di prendere parte a questa valida corsa.

Giunti al decimo anno della corsa, gli organizzatori del Velo Club Cattolica hanno deciso di apportare qualche piccola variazione per poter riservare qualche difficoltà in più agli atleti e suscitare maggiore interesse negli appassionati. Verrà infatti abbandonata la salita di Montelupo, e verrà proposta per la prima volta la salita di via Murla (con lo strappo del Girasole), che si preannuncia più breve nella fase di falsopiano, ma molto più selettiva nella parte più ripida, e questo sicuramente renderà la gara più dura dando la possibilità a tutti gli attaccanti di animare la corsa rendendola più spettacolare per i numerosi sportivi attesi lungo le nostre strade.

Si preannuncia una corsa sicuramente combattuta, che a differenza degli anni scorsi potrà vedere anche un arrivo in solitario, vista la difficoltà del tracciato. Di una cosa possiamo essere sicuri: chi vincerà il “Colli Marignanesi – G.P.Comeca” avrà tutte le carte in regola per un luminoso futuro come corridore.

di Stefano Bacchini

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Associazioni Sportive

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...