Archivi tag: FIN

Aldebaran Cattolica Nuoto alle finali regionali FIN

Tratto da Cubia n° 100 – Marzo 2010

Nell’ultima settimana di Febbraio e la prima di Marzo, si sono svolte le finali regionali della FIN sia per gli Esordienti che per i Ragazzi. Per quel che riguarda la finale dei CRCP Ragazzi svolte a Forlì il nostro Montanari Riccardo nei 500 SL si è classificato al 7° posto migliorando il suo crono personale, mentre nella categoria Esordienti le nostre 2 Finaliste del Gran Premio Esordienti, Nussbaumer Asia e Cardellini Giovanna, in quel di Parma si sono classificate: Asia al 10° posto e Giovanna al 6° posto entrambe nei 50 RN, con buoni riscontri cronometrici.

La sorpresa del mese di Marzo viene però dalla squadra Master dell’ASD Aldebaran Cattolica Nuoto, una squadra rinata negli ultimi 2 anni, sotto la guida di Fuzzi Alessandro, con la supervisione del Direttore Tecnico Massimiliano Benvenuti I Master contano circa 25 iscritti tra tutte le categorie che vanno dagli M25 (25 anni) fino agli M50 (50 anni), tutte persone che hanno in comune la voglia di stare insieme condividendo la passione per il nuoto, questo ha portato alla creazione di un bel gruppo di amici, che trascorrono il loro tempo libero in vasca con la fatica fisica che questo sport comporta, ma che viene ricompensata dai momenti di divertimento che si creano nelle varie occasione di incontro del gruppo. Una di queste è stata la bellissima gara svolta il 6-7 Marzo, il IX Trofeo Master di San Marino, dove i nostri atleti si sono distinti con delle ottime prestazioni, guadagnando ben 4 podi con: Giannini Mirko bronzo nei 50 SL (M35), Marchionni Michela argento nei 50 SL (M25), Rossi Francesca argento nei 400 SL (U25), Semprini Luigi oro nei 50 RN (M50), a loro vanno i complimenti degli allenatori e della società.

Lascia un commento

Archiviato in Associazioni Sportive

Aldebaran Cattolica Nuoto: Attività Federazione Italiana Nuoto

Tratto da Cubia n° 99 – Febbraio 2010

Sono trascorsi 4 mesi dall’inizio della Stagione Agonistica 2009/2010, e per l’ASD Aldebaran Cattolica Nuoto è già tempo di bilanci. Gli atleti cattolichini, confermando l’ottimo stato di forma e determinazione, hanno ottenuto diversi successi sia a carattere Provinciale che Regionale. Iniziamo con il Trofeo Regionale Esordienti Sprint (FIN), che, dopo le fasi di qualificazione in Novembre a Forlì, ha visto ben 7 atleti della squadra guidata da Massimiliano Benvenuti coadiuvato da Barbara Brandi, guadagnarsi il posto alle Finale Regionali a Parma ed in sede di finale realizzare buoni crono personali. Questi i nomi: Fanini, Cardellini Giovanna, Betti, Severi, Silvestri, Conti, Kozlowski.

Il 21 Dicembre, si è svolta a Cattolica la seconda edizione del Trofeo Babbo Natale, prova valida per il Campionato P.le Esordienti FIN, dove il Cattolica Nuoto ha ottenuto il 2° posto assoluto nella classifica a squadre, con i podi di Romani Nussbaumer, Andreini, Severi, Saltarelli, Munaretti, Carannante Alice, De Rosa, Cardellini Giovanna, Cardellini Lorenzo, Koklowski e Fabbri Alice, oltre alle ottime prestazioni di tutti gli altri atleti.

La categoria Ragazzi, guidati da Barbara Casadei insieme a Massimiliano Benvenuti, è stata invece impegnata nelle 6 prove di qualifica del Campionato Regionale di Categoria (CRCP FIN), gare di alto livello agonistico, dove tutti i nostri atleti hanno ben figurato, ma solo uno è riuscito a conquistare il pass per la Finale: il giovane e promettente Mantanari Riccardo, che si è aggiudicato la qualifica nella finale dei 50 SL con il 5° tempo regionale.

A fine Gennaio si è disputato il tradizionale Trofeo di Carnevale in quel di Rimini: anche in questo caso, grazie alle brillanti prestazioni di tutti gli atleti, ed ai podi di: Nussbaumer, Munaretti, Cardellini Giovanna, Cerri, Kozlowski, Saltarelli, Sacrifizi, Montanari Riccardo, Dessena, Biondi Martina, Carloni e Carannante Nicola, l’Aldebaran Cattolica Nuoto si è classificata al 3° posto assoluto della manifestazione.

Un inizio di stagione quindi molto promettente, e con queste premesse ci aspettiamo ancora splendidi risultati da tutti gli atleti del Cattolica, anche se il più bel risultato che stiamo ottenendo è la bellissima unione che si è creata all’interno della squadra: le amicizie che nascono e crescono creano un’armonia del gruppo veramente emozionante, e ciò contribuisce anche ad alimentare la passione e la voglia di crescere in questo sport, molto duro e selettivo.

Lascia un commento

Archiviato in Associazioni Sportive

Gli atleti dell’Aldebaran Cattolica Nuoto migliorano i propri crono

crono

Tratto da Cubia n° 93 – Giugno 2009

 

Il mese di Maggio è stato per tutti gli atleti dell’Aldebaran Catolica Nuoto un mese dedicato alle gare di qualifica per le finali dei Campionati Regionali Estivi della FIN, CREA-CREB per le categorie degli esordienti A e B, e CRCE per le categorie dei ragazzi assoluti e junior.

In queste gare, disputate su varie giornate e in varie piscine della regione, i nostri atleti si sono distinti con brillanti prestazioni, migliorando i propri crono personali, ma solo in pochi sono riusciti ad aggiudicarsi la qualifica alle Finali Regionali, che si disputeranno in Giugno per gli esordienti B, ed in Luglio per gli esordienti A e i Ragazzi. Questi “gladiatori” che sono riusciti nell’impresa sono per gli esordienti B: Silvestri Alessandro nei 50 FA, 100 DR, 100 SL, Conti Tommaso nei 100 RN, e la staffetta 4×50 MX Maschi (Silvestri, Conti, Silvagni, Severi). Per gli esordienti A sono: Montanari Riccardo nei 100 SL, Carloni Luca nei 100 RN e nei 200 RN.

Per la categoria Ragazzi solo Semprini Riccardo si è qualificato nei 50 DF, mentre Biondi Emiliano con il 17° tempo si è guadagnato il posto come prima riserva della finale nei 400 SL.

Maggio ha portato poi una grande soddisfazione in casa dell’Aldebaran Cattolica Nuoto, con la selezione dell’atleta Montanari Riccardo ai Collegiali FIN, dove solo pochi atleti della regione vengono chiamati per le loro prestazioni sportive, e per una Società nuova come la nostra è già il secondo atleta che viene convocato in due anni (nel 2008 fu Semprini Riccardo), merito questo della passione e abnegazione che tutti gli atleti ripongono in questo sport, e della guida del nostro Direttore Tecnico Benvenuti Massimiliano, il quale, oltre a preparare i giovani tecnicamente, favorisce e aiuta quello spirito di squadra e di amicizia necessari per proseguire sempre ai massimi livelli.

Lascia un commento

Archiviato in Associazioni Sportive