Archivi tag: traffico cittadino

Come comportarsi alle rotonde

rotatoria

Tratto da Cubia n° 20 – Marzo 2002 

10 regole da seguire, a cura del comando di P.M

Ormai Cattolica è piena di incroci con rotatorie più o meno grandi. Accolte all’inizio con un certo scetticismo, hanno però dimostrato la loro notevole utilità.
I vantaggi si possono così riassumere:

  • fluidificano il traffico
  • migliorano la sicurezza
  • diminuiscono le emissioni di gas di scarico ed il rumore provocati dalle auto.

Affinché siano più sicure e funzionali, occorre però la collaborazione di tutti: a questo scopo, il comando di Polizia Municipale di Cattolica ha elaborato alcune semplici regole di comportamento:

  1. rallentare nell’avvicinarsi alla rotonda ed eventualmente arrestatevi in corrispondenza di segnali di precedenza posti all’ingresso della rotonda;
  2. accordate la precedenza ai veicoli provenienti da sinistra che sono già nella rotonda;
  3. mette la freccia a destra prima di uscire dalla rotonda;
  4. prima dell’ingresso nella rotonda, mettete la freccia a sinistra, se volete far capire che percorrete più di mezzo giro (facoltativo);
  5. lasciando la rotonda, non tagliate la strada a ciclisti e ciclomotoristi;
  6. attenzione ai pedoni che stanno passando sulle strisce e che hanno, quindi, la precedenza;
  7. nel caso di minirotonde, fate ancora più attenzione al comportamento degli altri utenti che stanno impegnando l’incrocio, in quanto lo spazio di manovra è ancora limitato;
  8. sempre in caso di minirotonde, non passate sull’isolotto centrale, che è transitabile solo per i mezzi pesanti con raggi di curvatura maggiori;
  9. non innervositevi ed abbiate un po’ di cortesia e di pazienza se qualche conducente, magari un turista, è indeciso;
  10. ricordatevi che la strada è di tutti: una condotta di guida tranquilla e rispettosa migliora l’ambiente stradale e l’accoglienza del nostro comune.
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Consigli utili